Atelier per la valutazione dei dossier di candidatura ricevuti nell’ambito del bando lanciato per la selezione di 85 giovani laureati/e portatori/ci di idee di Start up/agenzia tecnico-commerciale

Tunisi, 22 ottobre 2021.

Venerdì 22 ottobre 2021, nell’ambito del progetto cofinanziato dall’Agenza Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e dal Gouvernment Principier de Monaco, “ProAgro: Appoggio allo sviluppo di microimprese agroalimentari sostenibili e creazione di opportunità di impiego nelle zone svantaggiate della Tunisia”, il team di ICU ed i suoi partner – AVFA e APIA – si sono riuniti presso l’hotel Carthage Thalasso. L’obiettivo dell’atelier è stato la valutazione dei dossier di candidatura per la selezione di 85 giovani laureati/e portatori/ci di idee di start up/agenzia tecnicocommerciale nelle filiere del latte, delle colture orticole, dei datteri, delle piante aromatiche e medicinali e degli olivi, localizzati nei governatorati d’intervento di progetto: Beja, Kasserine, Kebili, Le Kef, Mahdia and Sidi Bouzid.

Attraverso il bando, 85 giovani diplomati/e selezionati accederanno ad un percorso di formazione d’iniziazione alle start up e alle attività di assistenza tecnico-commerciale, ad un’assistenza nell’elaborazione dei loro business plan, a un programma di tirocinio e ad un supporto per l’accesso ai finanziamenti dei loro progetti.

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Leggi anche

28 Marzo 2022

Tunisi, 16-17 Marzo 2022. Il 16 e il 17 Marzo 2022, presso la sede dell’Union Tunisienne de l’Industrie, du Commerce...

24 Marzo 2022

Dopo un anno di pausa, SIGEP torna per promuovere i marchi di maggior rilievo nei settori della Gelateria, Pasticceria, Panificazione...

11 Marzo 2022

Sulla rivista dell’AICS “Oltremare”, il racconto del progetto pilota “Accesso alle energie rinnovabili nelle zone off-grid del Burundi come volano di sviluppo...

Sostienici

FAI UNA DONAZIONE

Bonifico bancario
IBAN: IT74 M0503403252 000000007392
SWIFT BIC: BAPPIT21AL0
Presso: Banco BPM – Roma ag. 52, Viale dei Parioli 39 e 37/B, 00197 Roma RM
Addebito automatico su c/c bancario

* Le donazioni effettuate in favore dell’ICU sono fiscalmente deducibili