Project Manager – Tunisia (selezione conclusa)

Nabeul Ville Verte

Deadline per la candidatura:

2022-03-06

Disponibilità:

1 Aprile 2022

Durata del progetto:

Descrizione del progetto

Il progetto Nabeul Ville Verte ha come donatore principale la Commissione Europea con un budget
di 7M Euro. Il progetto contribuisce a migliorare la qualità di vita dei cittadini tunisini favorendo
l’attuazione di iniziative efficaci, finanziabili e riproducibili per la mitigazione e l’adattamento ai
cambiamenti climatici. Più specificamente, il progetto accompagna la transizione del Comune di
Nabeul ad una città più verde e più resiliente, attraverso la realizzazione del Piano comunale
d’Azione per l’Accesso all’Energia Sostenibile e al Clima (PAAEDC) e la promozione di approccio
integrato tra gli attori locali e il partenariato pubblico privato (PPP), con effetto leva finanziario e
un effetto trainante sulle altre città del Paese. La strategia d’azione del progetto si basa sia sulla
realizzazione di componenti infrastrutturali del PAAEDC (es. Centro di Smistamento e Recupero
Rifiuti, Illuminazione pubblica attraverso l’energia rinnovabile..etc) che hanno un ritorno
economico, in quanto suscettibili di attirare più facilmente l’investimento dei privati nel corso del
progetto, e su azioni di accompagnamento tecnico e di sensibilizzazione. Nel progetto si prevede
l’acquisizione di equipment e servizi per un totale di oltre 5,5 M di euro.
I partner istituzionali principali sono il Comune di Nabeul e l’Institut Supérieur des Etudes
Technologiques de Nabeul (ISETN).

Descrizione dei compiti e requisiti necessari

La corretta ed efficiente realizzazione del progetto richiede al Project Manager:

  • la conoscenza e l’utilizzo delle procedure UE, delle PRAG e della contrattualistica UE
  • il rafforzamento del rapporto con i donatori e con i Partner istituzionali ed operativi
  • una spiccata capacità organizzativa e di ricerca e coordinamento del personale ICU locale di
    progetto, e delle attività implementate dai partner
  • una presenza costante sul terreno nel Paese in cui si è basati e una regolare supervisione
    delle attività
  • la responsabilità diretta del raggiungimento dei risultati attesi dal donatore entro il periodo
    previsto e senza overexpenditure
  • la capacità di realizzare tender per acquisti di notevole entità in autonomia
  • un elevato tasso di affidabilità, autonomia e buon senso
  • la redazione dei report periodici e finale per i donatori di progetto e per l’ICU
  • la rendicontazione e la gestione del budget attraverso il sistema contabile online dell’ICU
  • un’esperienza nella gestione di progetti, una disponibilità full-time e la patente di guida
    Sono requisiti fondamentali:
  • la capacità di accompagnare efficacemente il partner Comune di Nabeul per la ricerca del
    cofinanziamento
  • la capacità di valutare investimenti, capire un business plan, effettuare analisi economiche e
    di fattibilità
  • un’attitudine for-profit (la “no profit rule” non si applica a questo progetto).

Come candidarsi

Inviare all’indirizzo: careers@icu.it un UNICO documento PDF contenente:
1) CV aggiornato in italiano o in francese
2) Lettera motivazionale (in italiano o francese) dove vengano trattati almeno i seguenti temi:
eventuale conoscenza pregressa dell’ICU o di suoi collaboratori, come la propria esperienza
personale e professionale possa essere utile e valorizzata per questa posizione soprattutto
per quanto riguarda i requisiti fondamentali, retribuzione mensile attesa (specificare se
netta/lorda), data di prima disponibilità.
L’oggetto dell’email dovrà essere “NVV – candidatura di NOME COGNOME”.
Si anticipa che solo i candidati pre-selezionati saranno contattati.

Conoscenza Lingue: Francese, livello minimo fluent-C1
Preferibile buona conoscenza dell’Italiano

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Le ultime news

31 Gennaio 2023

Il 17 gennaio 2023, l’Agenzia nazionale per la conservazione dell’energia, partner tunisino del progetto ESMES, ha lanciato le attività del...

30 Gennaio 2023

Fornitura di servizi sanitari di base in Libano Gara d’appalto REF Tender/02/PASs/ICU/20/01/2023 L’Istituto per la Cooperazione Universitaria – ICU Onlus...

19 Gennaio 2023

Beirut, Libano. Il progetto #RELIEF si è concluso dopo due anni di interventi volti a potenziare i servizi educativi e...

Informazioni anagrafiche

Indirizzo di Residenza

Formazione

Lingue

Selezionare le lingue parlate

Esperienza lavorativa

Esperienze precedenti con ONG/aziende private e istituzioni pubbliche

Caricamento file

Carica la tua lettera di presentazione
Carica il tuo CV aggiornato

Contatti

Sostienici

FAI UNA DONAZIONE

Bonifico bancario
IBAN: IT74 M0503403252 000000007392
SWIFT BIC: BAPPIT21AL0
Presso: Banco BPM – Roma ag. 52, Viale dei Parioli 39 e 37/B, 00197 Roma RM
Addebito automatico su c/c bancario

* Le donazioni effettuate in favore dell’ICU sono fiscalmente deducibili