Guatemala
2009
 - 2011

Obiettivo

Obiettivi: 1) Contribuire al miglioramento della disponibilità di alimenti in 80 comunità indigene di etnia Cakchiquel del Dipartimento di Chimaltenango attraverso il rafforzamento. Attività: aumento del 50% della produzione di mais e del 100% di fagioli di 1.000 produttori in 40 comunità grazie all’introduzione di nuove varietà di mais che...

Miglioramento della disponibilità alimentare in 80 comunità indigene del Dipartimento di Chimaltenango

Obiettivi:

1) Contribuire al miglioramento della disponibilità di alimenti in 80 comunità indigene di etnia Cakchiquel del Dipartimento di Chimaltenango attraverso il rafforzamento.

Attività:

  • aumento del 50% della produzione di mais e del 100% di fagioli di 1.000 produttori in 40 comunità grazie all’introduzione di nuove varietà di mais che potranno aumentare la produzione fino a un 70% rispetto alla varietà locale senza aumentare l’uso dei fertilizzanti e agrochimici, e di nuove varietà autogame di fagioli che producono fino al 50% delle varietà attuali;
  • miglioramento della dieta per 2.000 famiglie di piccoli produttori attraverso la diversificazione della produzione di alimenti (4 differenti specie di ortaggi e 2 di leguminose prodotte in parcelle multiple con leguminose e mais) e formazione delle donne produttrici;
  • diminuzione di almeno il 50% delle perdite post raccolta dei 4.000 produttori con l’introduzione di silos metallici e formazioni sulle buone pratiche de post raccolta.

Risultati:

  • tutte le attività previste sono state concluse e la produzione della nuova varietà di mais per i 1.000 agricoltori è aumentata del 67% mentre quella dei fagioli del 108%;
  • la produzione globale di legumi e ortaggi per le 2.000 donne si attesta alle t 980 circa, che significa kg 480 per beneficiario donna (quindi per famiglia) che ha potuto cosi utilizzare la produzione sia per autoconsumo che per vendita;
  • 4.700 agricoltori ora utilizzano silos per lo stoccaggio del mais e possono mettere in pratica buone tecniche di raccolto; le perdite di mais derivanti da stoccaggio di mais sono ora pressoché nulle.

Contribuisci allo sviluppo dei progetti

Unisciti ai nostri finanziatori e partner e sostieni
la missione di ICU e dai il tuo contributo

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Sostienici

FAI UNA DONAZIONE

Bonifico bancario
IBAN: IT05 P05387 03203 000001691409
SWIFT BIC: BPMOIT22XXX
Presso: BPER – Banca Popolare dell’Emilia Romagna
Addebito automatico su c/c bancario

* Le donazioni effettuate in favore dell’ICU sono fiscalmente deducibili