ACCBAT: La rivista svizzera Agronomy pubblica un articolo scientifico sui risultati del progetto

Padova, 23 febbraio 2018. L’Università di Padova, in collaborazione con l’ICU e i partner di progetto ACCBAT, ha pubblicato un articolo scientifico sull’Indice di Valutazione della Qualità dell’Acqua (IWQI) sviluppato dai ricercatori dell’Università nell’ambito del progetto ACCBAT.

Lo scopo del progetto è stato quello di promuovere la sostenibilità ambientale attraverso una riduzione degli sprechi in irrigazione e l’uso di acque non convenzionali per l’irrigazione in Libano, Giordania e Tunisia. Il progetto è stato co-finanziato dall’Unione Europea (90%) nell’ambito del programma ENPI CBCMED, di cui la Regione Sardegna è l’Autorità di Gestione.

L’Indice di Valutazione della Qualità dell’Acqua è uno strumento semplice che supporta gli agricoltori nel valutare la qualità delle acque reflue depurate per l’irrigazione delle proprie colture. Il IWQT individua la qualità dell’acqua sulla base di dieci parametri (PH, batteri, solfati, metalli, ecc) che possono essere più o meno nocivi se utilizzati nell’irrigazione dei campi. Una volta inseriti i dati, l’Indice segnala (con luce verde, gialla o rossa) la qualità dell’acqua ed eventuali raccomandazioni di utilizzo della acque a disposizione per evitare effetti nocivi sul raccolto e il consumatore.

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Leggi anche

5 Ottobre 2021

A Taste of Rwanda is a coffee competition organized by CEPAR (Coffee Exporters and Processors Association of Rwanda) to allow...

4 Giugno 2021

Il 2 giugno 2021 S.E. l’Ambasciatore presso l’Unione Europea in Ruanda, Nicola Bellomo, e il Capo della Sezione Sviluppo Rurale,...

8 Marzo 2021

Due anni fa, la mattina del 10 marzo 2019, dai cieli su Addis Abeba un Boeing 737 Max cadeva a...

Sostienici

FAI UNA DONAZIONE

Bonifico bancario
IBAN: IT05 P05387 03203 000001691409
SWIFT BIC: BPMOIT22XXX
Presso: BPER – Banca Popolare dell’Emilia Romagna
Addebito automatico su c/c bancario

* Le donazioni effettuate in favore dell’ICU sono fiscalmente deducibili