ACCBAT: La rivista svizzera Agronomy pubblica un articolo scientifico sui risultati del progetto

Padova, 23 febbraio 2018. L’Università di Padova, in collaborazione con l’ICU e i partner di progetto ACCBAT, ha pubblicato un articolo scientifico sull’Indice di Valutazione della Qualità dell’Acqua (IWQI) sviluppato dai ricercatori dell’Università nell’ambito del progetto ACCBAT.

Lo scopo del progetto è stato quello di promuovere la sostenibilità ambientale attraverso una riduzione degli sprechi in irrigazione e l’uso di acque non convenzionali per l’irrigazione in Libano, Giordania e Tunisia. Il progetto è stato co-finanziato dall’Unione Europea (90%) nell’ambito del programma ENPI CBCMED, di cui la Regione Sardegna è l’Autorità di Gestione.

L’Indice di Valutazione della Qualità dell’Acqua è uno strumento semplice che supporta gli agricoltori nel valutare la qualità delle acque reflue depurate per l’irrigazione delle proprie colture. Il IWQT individua la qualità dell’acqua sulla base di dieci parametri (PH, batteri, solfati, metalli, ecc) che possono essere più o meno nocivi se utilizzati nell’irrigazione dei campi. Una volta inseriti i dati, l’Indice segnala (con luce verde, gialla o rossa) la qualità dell’acqua ed eventuali raccomandazioni di utilizzo della acque a disposizione per evitare effetti nocivi sul raccolto e il consumatore.

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Leggi anche

28 Marzo 2022

Tunisi, 16-17 Marzo 2022. Il 16 e il 17 Marzo 2022, presso la sede dell’Union Tunisienne de l’Industrie, du Commerce...

24 Marzo 2022

Dopo un anno di pausa, SIGEP torna per promuovere i marchi di maggior rilievo nei settori della Gelateria, Pasticceria, Panificazione...

11 Marzo 2022

Sulla rivista dell’AICS “Oltremare”, il racconto del progetto pilota “Accesso alle energie rinnovabili nelle zone off-grid del Burundi come volano di sviluppo...

Sostienici

FAI UNA DONAZIONE

Bonifico bancario
IBAN: IT74 M0503403252 000000007392
SWIFT BIC: BAPPIT21AL0
Presso: Banco BPM – Roma ag. 52, Viale dei Parioli 39 e 37/B, 00197 Roma RM
Addebito automatico su c/c bancario

* Le donazioni effettuate in favore dell’ICU sono fiscalmente deducibili