Il Ministro Gentiloni inaugura il centro protesico realizzato dall’ICU nell’ambito del progetto “100 Feet To Walk Towards Peace”

Si è tenuta martedì 20 ottobre la cerimonia di inaugurazione del centro protesico costruito da ICU all’interno del progetto di emergenza “100 Feet To Walk Towards Peace”, finanziato dalla Cooperazione Italiana allo Sviluppo. Il laboratorio protesico è stato costruito all’interno del centro per persone disabili Our Lady of Peace Center, Amman.

L’evento si è svolto sotto il patrocinio del Ministro della Salute Giordano e dell’Ambasciata Italiana ad Amman. Presenti alla cerimonia erano il Ministro degli Affari Esteri Paolo Gentiloni, il Ministro della Salute giordano, Dott. Ali Hayasan e l’Ambasciatore Italiano in Giordania, Giovanni Brauzzi.

Un nuovo laboratorio protesico è stato realizzato presso OLOPC, all’interno del progetto finanziato dalla Cooperazione Italiana allo Sviluppo e implementato da ICU in collaborazione con OLOPC e il Jordanian Hashemite Fund for Human Development (JOHUD). Il progetto ha come obbiettivo la fornitura di protesi e la riabilitazione di cento beneficiari amputati, sia siriani che giordani. Le due località in cui il progetto è implementato sono i governatorati di Amman e Irbid.

La struttura consiste di un laboratorio, che valorizza alcuni locali del centro, equipaggiato per la manifattura delle protesi e di un’unità mobile, che permette di raggiungere beneficiari in tutto il paese, che include un piccolo laboratorio protesico per riparazioni di emergenza, rifinitura e manutenzione periodica delle protesi, insieme a una “clinica” per la valutazione, misurazione, prova, adattamento e consegna finale.

Tra gli ospiti presenti alla cerimonia, insieme a un grosso gruppo di beneficiari, risaltavano le autorità locali, una delegazione del Ministero degli Affari Esteri, il Vescovo Mroun Lahham e il Vescovo Salim Sayegh, rappresentati delle agenzie delle Nazioni Unite e delle principali ONG nazionali e internazionali che operano nel settore della sanità, esperti di protesi, ortosi e riabilitazione.

Dopo la proiezione di un video di presentazione del progetto, il Ministro della Salute gioordano e il Ministro degli Affari Esteri Gentiloni hanno visitato e inaugurato le strutture con il taglio del nastro.

Rassegna Stampa

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Leggi anche

5 Ottobre 2021

A Taste of Rwanda is a coffee competition organized by CEPAR (Coffee Exporters and Processors Association of Rwanda) to allow...

4 Giugno 2021

Il 2 giugno 2021 S.E. l’Ambasciatore presso l’Unione Europea in Ruanda, Nicola Bellomo, e il Capo della Sezione Sviluppo Rurale,...

8 Marzo 2021

Due anni fa, la mattina del 10 marzo 2019, dai cieli su Addis Abeba un Boeing 737 Max cadeva a...

Sostienici

FAI UNA DONAZIONE

Bonifico bancario
IBAN: IT05 P05387 03203 000001691409
SWIFT BIC: BPMOIT22XXX
Presso: BPER – Banca Popolare dell’Emilia Romagna
Addebito automatico su c/c bancario

* Le donazioni effettuate in favore dell’ICU sono fiscalmente deducibili