L’ICU promuove l’adozione del Diffusore Interrato per affrontare la scarsità idrica in Tunisia

SfaxL’inverno scorso è stato uno dei più secchi da decenni in Tunisia. Nelle regioni centrali e meridionali di Sfax, Gafsa e Mahdia, la stragrande maggioranza della produzione agricola si basa principalmente sulle precipitazioni. A causa del cambiamento climatico, i piccoli agricoltori locali si trovano ad affrontare la siccità e la degradazione del suolo, che minacciano la tradizionale produzione di olive, mandorle e pistacchi.

Nell’ambito delle attività del progetto “The Buried Diffuser: un underground water irrigation system” nel mese di marzo 2016, l’ICU e il Dr. Chahbani,  inventore e produttore del Diffusore Interrato hanno organizzato sessioni informative e installazioni dimostrative. Agricoltori e tecnici, tra i quali molti erano donne, hanno partecipato agli eventi.

Durante un’installazione a Sfax il team di progetto ha incontrato Tunisia, una donna anziana che sorveglia i campi di molti agricoltori nelle zone rurali. Orgogliosa del suo nome, lei è consapevole della necessità della Tunisia di sfruttare le innovazioni e promuovere lo sviluppo rurale.

Il Buried Diffuser, è un dispositivo inventato e brevettato in Tunisia per l’irrigazione a goccia sotterranea che aiuta i piccoli agricoltori nell’adattamento al cambiamento climatico. Con il Diffusore, i contadini della Tunisia potrebbero far fronte alla scarsità d’acqua, riducendo il consumo di acqua per l’irrigazione di almeno il 30% rispetto ad un sistema di irrigazione a goccia convenzionale raddoppiando inoltre la loro produzione.

 

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Leggi anche

15 Dicembre 2021

Borj Cedria, 8 Dicembre 2021 Mercoledì 8 Dicembre 2021, dalle ore 10 alle ore 12.30, presso l’anfiteatro deII’ISSTE di Borj...

4 Novembre 2021

Tunisi, 26-31 ottobre 2021. Dal 26 al 31 ottobre si è tenuta la quindicesima edizione del Salon International de l’Agriculture...

28 Ottobre 2021

Tunisi, 22 ottobre 2021. Venerdì 22 ottobre 2021, nell’ambito del progetto cofinanziato dall’Agenza Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e...

Sostienici

FAI UNA DONAZIONE

Bonifico bancario
IBAN: IT05 P05387 03203 000001691409
SWIFT BIC: BPMOIT22XXX
Presso: BPER – Banca Popolare dell’Emilia Romagna
Addebito automatico su c/c bancario

* Le donazioni effettuate in favore dell’ICU sono fiscalmente deducibili