Perù – Progetto “Estudio del Recurso pesquero artesanal en el litoral sur del Perú FASE II”: Seminando il Presente per Raccogliere il Futuro

Tra il 28 e il 30 di settembre, nella località di Atico in Perù, ICU ha completato la prima installazione di una linea “long line” per l’ingresso del riccio di mare della specie Loxechinus Albus.

L’attività si è svolta nell´ambito del progetto “Estudio del Recurso pesquero artesanal en el litoral sur del Perú FASE II” e ha visto la partecipazione attiva dei pescatori beneficiari così come dell’autorità locale.

L’obiettivo dell’attività è quello di ripopolare un’area concessa ai pescatori che si trova in uno stato di sovrasfruttamento, in modo da assicurare la salvaguardia della specie. Si tratta inoltre di un’attività pionieristica in Perù e nel mondo, essendo la prima volta che si trasportano individui giovanili di questa specie per una distanza così ampia.

In particolare, i ricci prodotti nei laboratori dell´Universitá Catolica del Norte de Chile sono stati importati in Perù lo scorso mese di aprile. Questi, dopo aver passato un periodo di quarantena stabilito dalle autorità peruviane, sono stati collocati in gabbie sospese in una linea di allevamento di tipo “long line” dai tecnici dell´ICU e dai pescatori locali, i quali hanno accolto l´iniziativa con grande entusiasmo e dedizione, potendo raccogliere i frutti degli sforzi realizzati.

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Leggi anche

28 Marzo 2022

Tunisi, 16-17 Marzo 2022. Il 16 e il 17 Marzo 2022, presso la sede dell’Union Tunisienne de l’Industrie, du Commerce...

24 Marzo 2022

Dopo un anno di pausa, SIGEP torna per promuovere i marchi di maggior rilievo nei settori della Gelateria, Pasticceria, Panificazione...

11 Marzo 2022

Sulla rivista dell’AICS “Oltremare”, il racconto del progetto pilota “Accesso alle energie rinnovabili nelle zone off-grid del Burundi come volano di sviluppo...

Sostienici

FAI UNA DONAZIONE

Bonifico bancario
IBAN: IT74 M0503403252 000000007392
SWIFT BIC: BAPPIT21AL0
Presso: Banco BPM – Roma ag. 52, Viale dei Parioli 39 e 37/B, 00197 Roma RM
Addebito automatico su c/c bancario

* Le donazioni effettuate in favore dell’ICU sono fiscalmente deducibili