Cerca
Close this search box.

Tunisia, Nabeul. Prima conferenza internazionale del progetto ACCBAT

Mercoledì 29 ottobre 2014, si terrà la prima conferenza internazionale del progetto ACCBAT a Nabeul, Tunisia. La conferenza sarà organizzata da ICU con il patrocinio del Ministero tunisino dell’Agricoltura.

La conferenza, dal titolo “Il progetto strategico ACCBAT : bilanci e prospettive” sarà l’occasione per condividere i progressi delle attività del progetto realizzate da ICU e dai suoi partner, ovvero il Centro Nazionale Giordano per la Ricerca e l’Estensione Agricola, il Ministero libanese dell’Agricoltura, il Ministero tunisino dell’Agricoltura e l’Autorità di bacino del fiume Po.
La conferenza mira inoltre a sottolineare l’importanza del progetto ACCBAT in quanto strategico nell’ambito del programma ENPI CBC MED. Per garantire la promozione della sostenibilità ambientale a livello di bacino, priorità del programma, ACCBAT viene attuato attraverso azioni pilota, capacity building e formazione sulla gestione della domanda di acqua in agricoltura irrigata attraverso l’introduzione di nuove tecnologie e il miglioramento delle pratiche agricole.
Contemporaneamente alla Conferenza internazionale sarà presentato un importante obiettivo raggiunto dal progetto ACCBAT in Tunisia: Il sito pilota a Souhil Oued per l’irrigazione agricola con acque reflue, nei pressi di Nabeul, che verrà inaugurato.

L’evento, che durerà tutta la giornata, si rivolge ad un pubblico internazionale.
ACCBAT è un progetto di tre anni che si svolge in quattro paesi con un budget di 5 milioni €, cofinanziato dall’Unione Europeaper un totale di 4.498.152,50 € (90%) che contribuisce all’adattamento al cambiamento climatico attraverso la promozione della sostenibilità ambientale aumentando l’efficienza dell’uso dell’acqua e l’uso di acque reflue trattate per l’irrigazione agricola.

Condividi l'articolo

Leggi anche

2 Luglio 2024

Si è chiuso lo scorso 17 dicembre 2023 il progetto UMUCO W’ITERAMBERE, realizzato dal 2019 al 2023 dal consorzio composto dalle organizzazioni...

2 Luglio 2024

La Tunisia è un Paese particolarmente colpito dagli effetti del cambiamento climatico. La diminuzione delle precipitazioni, l’aumento delle temperature, l’incremento...

13 Maggio 2024

Nous sommes heureux d’annoncer le commencement de l’installation des équipements de laboratoires « Renewable Energy Lab » et « Green Lab »...

Informazioni anagrafiche

Indirizzo di Residenza

Formazione

Lingue

Selezionare le lingue parlate

Esperienza lavorativa

Esperienze precedenti con ONG/aziende private e istituzioni pubbliche

Caricamento file

Carica la tua lettera di presentazione
Carica il tuo CV aggiornato

Contatti

Come hai saputo di questa posizione?

Sostienici

FAI UNA DONAZIONE

Bonifico bancario
IBAN: IT74 M0503403252 000000007392
SWIFT BIC: BAPPIT21AL0
Presso: Banco BPM – Roma ag. 52, Viale dei Parioli 39 e 37/B, 00197 Roma RM DONA GRATUITAMENTE IL TUO 5X1000 ALL’ICU. CODICE FISCALE 80046590586

Addebito automatico su c/c bancario

* Le donazioni effettuate in favore dell’ICU sono fiscalmente deducibili