Sostegno dell’ICU alle comunità libanesi e rifugiati siriani a Deir el-Ahmar, inaugurato un centro di post raccolta delle patate

Nell’ambito del progetto di riduzione dell’impatto della crisi siriana sulla comunità libanese ospitante e sui rifugiati che l’ICU realizza in Libano, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione di un centro post-raccolta di 400 mq, gestito dall’Associazione delle Cooperative, che sarà utilizzato per il lavaggio, confezionamento e stoccaggio delle patate. Il centro permetterà all’Associazione di elaborare grandi quantità di patate destinate principalmente all’esportazione offrendo anche nuove opportunità di lavoro per molti lavoratori libanesi e siriani.

All’evento hanno partecipato rappresentanti dell’UE, le autorità locali, la Caritas Libano e i rappresentanti dell’ICU e la società civile.

Il progetto rientra in un programma finanziato dall’UE in Libano finalizzato a migliorare le condizioni di vita delle comunità di accoglienza libanesi e i profughi colpiti dalla crisi siriana nella zona della Beqaa.

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Leggi anche

15 Dicembre 2021

Borj Cedria, 8 Dicembre 2021 Mercoledì 8 Dicembre 2021, dalle ore 10 alle ore 12.30, presso l’anfiteatro deII’ISSTE di Borj...

4 Novembre 2021

Tunisi, 26-31 ottobre 2021. Dal 26 al 31 ottobre si è tenuta la quindicesima edizione del Salon International de l’Agriculture...

28 Ottobre 2021

Tunisi, 22 ottobre 2021. Venerdì 22 ottobre 2021, nell’ambito del progetto cofinanziato dall’Agenza Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e...

Sostienici

FAI UNA DONAZIONE

Bonifico bancario
IBAN: IT05 P05387 03203 000001691409
SWIFT BIC: BPMOIT22XXX
Presso: BPER – Banca Popolare dell’Emilia Romagna
Addebito automatico su c/c bancario

* Le donazioni effettuate in favore dell’ICU sono fiscalmente deducibili