Libano
2007
 - 2008

Obiettivo

Obiettivi: 1) All’interno del più ampio programma d’emergenza a favore del ritorno delle popolazioni nei villaggi abbandonati il presente progetto ha come obiettivo specifico la ripresa delle attività produttive di 10 cooperative olivicole del sud del Libano. I villaggi interessati sono: Taibeh, Tebnin, Srifa, Cana, Nabatieh (Dower), Yohmor, Zawtar, Sawaneh,...

Progetto di emergenza per la riabilitazione del settore olivicolo nelle zone del Libano Sud maggiormente colpite dal conflitto – FASE I

Obiettivi:

1) All’interno del più ampio programma d’emergenza a favore del ritorno delle popolazioni nei villaggi abbandonati il presente progetto ha come obiettivo specifico la ripresa delle attività produttive di 10 cooperative olivicole del sud del Libano. I villaggi interessati sono: Taibeh, Tebnin, Srifa, Cana, Nabatieh (Dower), Yohmor, Zawtar, Sawaneh, Rmeich, Deir Aamess, tutti duramente colpiti nel corso del conflitto dell’estate 2006.

Attività:

– riabilitazione degli edifici delle cooperative di Taybeh, Tebnin, Srifa e Cana danneggiate dai bombardamenti, e, nelle prime tre, predisposizione interna per l’istallazione di un nuovo frantoio fornito dal progetto;

– riabilitazione del laboratorio di analisi agricole della scuola agricola di Khiyam;

– acquisto e consegna di frantoi, fornitura di 6 kit per la raccolta meccanizzata delle olive, 3 generatori, casse di plastica, pesticidi, reti per la raccolta delle olive, cisterne in inox per la conservazione dell’olio, pubblicazione e distribuzione di 8.000 manuali tecnici;

– organizzazione di 40 sessioni di formazione, 80 interventi di assistenza tecnica, 20 sessioni per l’analisi dell’olio d’oliva, 12 sessioni per la preparazione e la conservazione delle olive da tavola per le 10 cooperative coinvolte.

Risultati:

– centri di servizio delle 10 cooperative agricole e del laboratorio riabilitati;

– fornitura di strumenti di laboratorio per l’analisi dell’olio completata;

– equipaggiamento per la potatura meccanizzata delle olive completata;

– cisterne in inox per la conservazione dell’olio distribuite;

– formazione ed assistenza tecnica completata;

– distribuzione di contenitori e reti per la raccolta delle olive eseguita.

Contribuisci allo sviluppo dei progetti

Unisciti ai nostri finanziatori e partner e sostieni
la missione di ICU e dai il tuo contributo

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Sostienici

FAI UNA DONAZIONE

Bonifico bancario
IBAN: IT05 P05387 03203 000001691409
SWIFT BIC: BPMOIT22XXX
Presso: BPER – Banca Popolare dell’Emilia Romagna
Addebito automatico su c/c bancario

* Le donazioni effettuate in favore dell’ICU sono fiscalmente deducibili